Prati - Viale Vaticano Bilocale 56 mq € 280.000
Cancello Palazzina
Ingresso Palazzina
Androne
Scala Condominiale
Corridoio
Ingresso Appartamento
Soggiorno
Cucina Abitabile con accesso balcone
Dettaglio Cucina
Cucina Abitabile con accesso Balcone
Balcone di 3,50 mq
Camera Matrimoniale
Bagno Con Doccia e Finestra
Dettaglio Bagno
Facciata Palazzina del 1950
Facciata Palazzina del 1950
Viale Vaticano
Vista appartamento
Vista appartamento
Mura Vaticane
Dettaglio Mura Vaticane
Ingresso Musei Vaticani
Dettaglio Musei Vaticani
Planimetria Scaricabile Cliccando Sul Link
Descrizione
Appartamento in vendita a Roma, Rione Prati, Viale Vaticano, adiacente San Pietro e alla fermata “Cipro” Metro linea A, ROMVS RE propone una casa attualmente affittata ad € 750 mensili, posta al 3° ed ultimo piano di una palazzina del 1950 ca senza ascensore, di una superficie di 56 mq commerciali e composta da: ingresso, soggiorno, cucina abitabile di 9 mq con accesso ad un balcone di 3,50 mq, camera da letto di 14 mq, bagno appena ristrutturato con doccia e finestra, una soffitta di 19 mq posta al 4° piano completa l’offerta. Bilocale in vendita a Prati, Viale Vaticano, già affittato quindi ideale anche come investimento, si trova a due passi dalla fermata “Cipro” Metro linea A, è dotato di infissi in alluminio con doppi vetri appena sostituiti, persiane in alluminio, tapparelle in pvc, pavimenti originari in graniglia di marmo, il riscaldamento è centralizzato con termosifoni in ghisa dotati di termovalvole e contabilizzatori.
Info Generali
Prezzo:
280.000,00 €
Spese Condominiali:
60,00 €
Mq:
56
Classe:
G (219,2 [kWh/m²a])
Locali:
2
Camere:
1
Bagni:
1
Mq Balcone:
3,4
Altre Info
Stato Immobile:
Buono
Grado:
Medio
Posizione:
Centro
Panorama:
Vista Aperta
Piano:
Terzo
Totale Piani:
Tre
Orientamento:
Sud Ovest
Lati Liberi:
2
Giardino:
No
Arredi:
Non Arredato
Tipo Soggiorno:
Soggiorno
Tipo Cucina:
Abitabile
Riscaldamento:
Centralizzato
Tipo Riscaldam.:
Termo valvole
Tipo Impianto:
Radiatori
Fonte Energetica:
Metano
Acqua Calda:
Autonoma
Infissi:
Metallo Doppio Vetro
Serramenti:
Nuovo
Persiana:
Tapparella PVC
Pavim. Giorno:
Graniglia
Pavim. Notte:
Graniglia
Pavim. Cucina:
Ceramica
Pavim. Bagno:
Ceramica
Balconi:
Uno
Terrazzi:
No
Cantina - Solaio:
Cantina
Accesso Disabili:
NO
Livelli:
1
Accessori:
Doppi Vetri, Passaggio Pedonale
Documenti
Stampa Scheda Scarica la planimetria (1.305 kb)
Consulente
Patrizia Di Nardo
(+39) 339 2661771 Cel
Planimetria
VIDEO
Contatta l'agenzia per questo immobile
Viale degli Astri 44 - 00144 Roma (RM)
Tel. 06 97840637
info@romusre.com
Nome:
Telefono:
Mail:
Note:
Autorizzo al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003
INVIA
Prati è il nome del ventiduesimo rione di Roma. Fino al 1870 vi si estendeva una vastissima distesa di prati naturali, di campi e anche di paludi, punteggiata, soprattutto nella zona delle pendici di Monte Mario, da qualche casale e per il resto completamente deserta, conosciuta come Pianella di Prati o Pianella d'Oltretevere, o ancora Prati di Castello (in riferimento a Castel Sant'Angelo). Dopo il 1870 si ebbero i primi interventi di edilizia e di urbanizzazione, in parte già immaginati anche sotto il governo pontificio. Sotto il lungo governo di Giolitti (1903-1921) e con l’amministrazione comunale di Roma, presieduta dal sindaco Ernesto Nathan dal 1907 al 1914, si ebbero gli interventi amministrativi e urbanistici volti ad affrontare i problemi che nascevano dall’eccezionale sviluppo di Roma. Nathan favorì una crescita delle città per quartieri, unità urbane autosufficienti, separate fra loro da zone verdi.
* I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Ulteriori informazioni Ho capito